BIOGRAFIA

Soprano giapponese nata a Tokyo, dopo la Laurea in Canto presso l’Università Statale di Belle Arti e Musica di Tokyo, consegue il Titolo di Master in Opera Lirica presso la stessa Università. Vince vari premi importanti e concorsi di canto in Giappone. Ha conseguito il Diploma Accademico di secondo livello in canto lirico col massimo dei voti e la lode presso il Conservatorio “C. Monteverdi” di Bolzano.


Nel 2003 debutta nelle Nozze di Figaro diretta da Hanns Martin Schneidt (Susanna) sempre a Tokyo. Nel 2005 canta Gianni Schicchi al New National Theatre of Tokyo diretta da Hikonori Kikuchi. Consegue il diploma in Arte Scenica presso il Nikikai Opera Studio ottenendo anche il premio come miglior studente del Corso. Subito dopo il conseguimento del diploma, debutta nell’opera Hänsel und Gretel diretta da Yutaka Sado (Gretel) al Hyogo Performing Arts Center a Hyogo.

Dal 2008 è a Roma grazie alla prestigiosa borsa di studio annuale del progetto “Artista all’estero” assegnatale dal Governo Giapponese.
Durante il soggiorno a Roma è ammessa all’Opera Studio dell’Accademia Santa Cecilia di Roma tenuto della signora Renata Scotto e segue lo Stage presso il Teatro dell’Opera di Roma e privatamente si perfeziona sotto la guida di Mariella Devia. Nel 2009 debutta nell’opera Don Giovanni (Zerlina) al Teatro Consorziale di Budrio (Bologna).

Debutta al Teatro A. Bonci di Cesena alla prima mondiale dell’opera teatrale la Quinta Donna- amore e morte di Cesare Pavese scritta da S. Zavoli.
Nel 2010 collabora con l'Orchestra Haydn diretta da Gustav Kuhn a Bolzano nel Diario di uno scomparso di Janacek.
Nel 2011 debutta nella Turandot diretta da Gianluigi Gelmetti (Liù) a Tokyo. E subito dopo le recite di Turandot canta Egmont di Bethooven diretta da Hubert Soudant al Summer Festa della Tokyo Symphony Orchestra. In agosto canta nella Bohème sotto la guida di Kazushi Ono (Musetta).
Nel 2012 debutta nel Signor Bruschino di G. Rossini diretta da Nicola Marasco (Sofia) al Piccolo Festival a Udine (Italia). Nel 2013 canta le Nozze di Figaro al Teatro Nissey di Tokyo (Susanna), e la Carmen di Bizet diretta da Donato Renzetti (Frasquita) al Teatro Verdi di Trieste.
Sempre nel 2013 canta a Tokyo la parte del soprano solo nella nona sinfonia di Beethoven diretta da Yuzo Toyama e un concerto mozartiano diretta da H. Soudant con la Tokyo Opera City.
A luglio canta il Peer Gynt di Grieg con la Tokyo Symphony Orchestra sempre sotto la guida di H. Soudant in Giappone. Nell’estate del 2014 debutta nel RING DES NIBELUNGEN( Das Rheingold e Götterdämmerung) ad Erl Tirolerfestspiel (Austria) sotto la direzione di G. Kuhn (Woglinde), subito dopo debutta nell’Idomeneo  diretta da Jun Märkl (Ilia) co- produzione del Theater An der Wien con la regia di Damiano Michieletto al New National Theatre of Tokyo. In Febbraio 2015 Rigoletto, Gilda a Tokyo co-produzione del Teatro Regio di Parma diretta da Andrea Battistoni. In Novembre Don Giovanni di Gazzaniga (Donna Elvira) al Teatro Verdi di Pisa. Nel 2016 canta Il Flauto Magico, Pamina, al Teatro Goldoni di Livorno, al Verdi di Pisa e al Giglio di Lucca con la regia di Lindsay Kemp e la direzione di Dejan Savic. Nel 2017 debutta La Bohème, Mimì, a Yokohama in Giappone.

Tra i prossimi impegni, nel 2018 canterà nel Trittico di Puccini (Lauretta, Suor Genoveffa)al New National Theatre of Tokyo con la regia di D. Michieletto e la direzione di B. De Billy

© 2016 Yukiko Aragaki Soprano official website All Right Reserved